Perché non evitare per una volta le spiagge di sabbia bianca e scegliere di fare un viaggio di nozze in Perù? Che sia a più di 3500 metri sopra il livello del mare, dispersi tra le Ande, in crociera nel cuore dell'Amazzonia, sulle tracce della civiltà Inca, attraverso le immense dune del deserto oppure ospite dei peruviani che vivono intorno al lago Titicaca, le destinazioni possibili durante un viaggio di nozze in Perù sono moltissime e originali!

Alcune idee per una luna di miele indimenticabile

Ecco alcune mete consigliate dove passare una luna di miele perfetta in Perù. Ti assicuro che andare in una di queste località offrirà al tuo viaggio di nozze dei momenti indimenticabili.

Cominciamo con una visita al lago navigabile più alto del mondo: il Titicaca. Vai a visitare quelle isole straordinarie chiamate le Uros. Sappi che è possibile passare una notte su una delle isole galleggianti e dormire su un letto di canne.

Per le coppie che cercano l'avventura : fai un'escursione di qualche giorno tra le cime più alte delle Ande. L'occasione ideale per allontanarti dalle comodità per qualche notte, andando ad ammirare le meraviglie della natura.

Altrimenti una crociera sul Rio delle Amazzoni è il modo migliore per osservare la grande biodiversità del Perù, lungo le calme acque del fiume che attraversa la Selva. Gli splendidi tramonti della riserva naturale Pacaya-Samiria renderanno il tuo viaggio ancora più romantico.

Romanticismo, è tavola!

Per finire, non puoi ripartire prima di aver gustato la ricca tradizione culinaria del Perù. Il mio consiglio è di passare l'ultima sera del tuo viaggio con una cena romantica in uno dei migliori ristoranti di Lima. La città è stata nominata Capitale Gastronomica del Sud America. Poi vai a finire la serata al parco dell'amore, nel quartiere chic Miraflores.

Insomma, non importa quale sarà la zona che decidi di visitare in coppia, il tuo viaggio di nozze in Perù sarà indimenticabile.

 

SCHEDA TECNICA

TIPOLOGIA DI VIAGGIO: viaggio di gruppo con partenze a date fisse

PARTENZE: Maggio: 8, 22; Giugno: 12, 26; Luglio: 3, 17, 24, 31; Agosto: 7, 14, 21, 28; Settembre: 11, 18, 25; Ottobre: 16, 23 

TIPOLOGIA DI CLIENTE: dinamico ma che voglia godersi  la destinazione con un viaggio organizzato e, quindi,  senza pensieri; che si lascia ammaliare dal fascino di un popolo che ha mantenuto le tradizioni ed è pronto a condividerle con chi le apprezza davvero.

IL PERIODO MIGLIORE PER EFFETTUARE IL VIAGGIO: I mesi migliori per visitare il Perù vanno da aprile a novembre, la stagione secca. 

LA DESTINAZIONE IN BREVE: la sorprendente perfezione e bellezza delle architetture incaiche che fanno capolino dalla foresta vergine donano a questa nazione l’unicità che la contraddistingue. E’ il sogno di ogni viaggiatore, la meta ideale per lasciarsi affascinare dalle tradizioni della popolazione locale, dalla storia e dalla natura aspra, faticosa e sublime. 

 

SPECIALE SPOSI: 1 BOTTIGLIA DI SPUMANTE IN CAMERA ALL’ARRIVO A LIMA

1° giorno: Italia - Lima

Partenza con volo di linea per Lima. Arrivo e trasferimento in albergo. Pernottamento.

2° giorno: Lima – Arequipa

Prima colazione in albergo. Trasferimento all’aeroporto e volo per Arequipa. Arrivo e trasferimento in albergo. Visita della  “città bianca”, ricca di edifici in stile spagnolo e chiese costruite nella tipica pietra bianca. Visita del quartiere di Chilina, di Yanahuara, Plaza de Armas, la Cattedrale, la chiesa della Compagnia, il celebre convento di Santa Catalina dove hanno vissuto le religiose spagnole per parecchi secoli e aperto al pubblico nel 1970 ed il Museo di Juanita dove c’è la famosa mummia ritrovata nei pressi del vulcano Misti. Dal 1 gennaio al 30 aprile viene esposta la mummia Sarita, anch’essa ritrovata sul vulcano Ampato. Pernottamento in albergo.

3° giorno: Arequipa – Puno

Prima colazione in albergo.Trasferimento con bus di linea per Puno. Arrivo e trasferimento in albergo. Pomeriggio a disposizione. Pernottamento in albergo.

4° giorno: Puno

Prima colazione in albergo. Partenza in barca sul lago Titicaca. La leggenda racconta che dalle sue acque sono emersi  Mama Occlo e Manco Capac fondatori dell’impero Inca. La prima sosta è sulle Isole Flottanti degli Uros, tribù dell’acqua, che vivono su isole di canna di totora, materiale che utilizzano anche per le loro capanne e le loro imbarcazioni. Passeggiata sul tipico battello di totora e proseguimento per l’Isola di Taquile. Incontro con gli abitanti dell’isola, gli indigeni Aymara, eccellenti tessitori. Pranzo in ristorante. Rientro a Puno e pernottamento in albergo.

5° giorno: Puno – Cusco

Prima colazione in albergo. Partenza in bus di linea verso Cuzco (circa 8 ore). La bellezza del paesaggio è unica, passando dall’altopiano alle Ande e attraversando numerosi villaggi caratteristici. Durante il percorso il bus effettuerà delle fermate per la visita: Pucara, Racchi dove sarà possibile ammirare antiche rovine Huari e il bel tempio di Huiracocha e l’ultima fermata ad Andahuayllas, dove si trova l’impressionante cappella conosciuta come “la piccola Sistina”. Pranzo in ristorante. Arrivo a Cusco e pernottamento in albergo.

6° giorno: Cusco - Aguas Calientes

Prima colazione in albergo. Partenza per Chinchero, che la domenica ospita un mercato ancora autentico e da cui si gode una vista spettacolare sulle montagne della Valle Sacra. Visita del bel sito archeologico e  dimostrazione sulla lavorazione della lana, dal lavaggio alla filatura, al processo di colorazione con tinte naturali ricavate da piante locali ed infine alla tessitura con telaio artigianale. Visita delle saline di Maras e pranzo in ristorante. Continuazione per il villaggio di Ollantaytambo e l’imponente sito archeologico. Trasferimento alla stazione ferroviaria e partenza per Aguas Calientes. Arrivo, cena e pernottamento in albergo. Durante la stagione delle piogge (dalla fine di novembre agli inizi di aprile) si sostituisce la visita di Maras con la visita del villaggio e sito archeologico di Moray. I passeggeri dovranno partire con uno zaino con l’occorrente per 2 giorni in quanto sul treno per Aguas Calientes sono consentiti solo bagagli a mano per un peso complessivo di 5 kg. Le valige rimarranno custodite nell’albergo di Cusco.

7° giorno: Aguas Calientes – Cusco

Prima colazione in albergo. Partenza con la navetta per il sito di Machu Picchu. Visita alle maestose rovine della “città perduta degli Inca”, scoperta nel 1911 dall’antropologo americano Hiram Bingham. Le rovine si trovano sulla cima del Machu Picchu (montagna vecchia) e ai piedi del  Huayana Picchu (montagna giovane), circondate dai fiumi Urubamba e Vilcanota. Visita guidata della cittadella. Rientro in treno fino alla stazione di Poroy e proseguimento per Cusco. Pernottamento in albergo.

8° giorno: Cusco

Prima colazione in albergo. Visita di Cusco: Plaza de Armas, la cattedrale del XVII e Koricancha, le rovine e l’anfiteatro di Kenko, Puka Pukara (la fortezza rossa), il Tambomachay chiamato anche “ bagno dell’inca “ e Sacsayhuaman. Pomeriggio a disposizione. Cena in ristorante con spettacolo folcloristico e pernottamento in albergo.

9° giorno: Cusco - Lima – Italia

Prima colazione in albergo. Trasferimento in aeroporto e volo per Lima. Arrivo e partenza per la visita del centro città, dichiarato Patrimonio Mondiale dall’Unesco nel 1991. Pranzo nel Caffè del Museo Larco Herrera e visita dell’omonimo Museo, che ospita una grande collezione d’oro, argento e ceramica. Ritorno in aeroporto e partenca con volo di linea per Italia. Pasti e pernottamento a bordo.

10° giorno: Italia

Arrivo in Italia e fine dei servizi.

  • Info Documenti

    Documenti Necessari

    passaporto italiano con scadenza non inferiore ai 6 mesi dalla data di rientro in Italia. 
  • Info Fuso

    Fuso Orario

    Meno 7 ore quando da noi vige l’ora legale, meno 6 ore quando da noi vige l’ora solare
  • Info Visti Tasse

    Visti o Tasse

    Non necessario per soggiorni turistici
  • Info Moneta

    Moneta

    Sol
  • Info Sanita

    Cosigli Sanitari

    nessuna vaccinazione obbligatoria richiesta
  • Info Lingua

    Lingua Ufficiale

    spagnolo. Nelle regioni dell’entroterra le popolazioni parlano il quechua; nelle regioni del sud, si parla l’aymara.

Sistemazione

Strutture 4*

Lima: hotel Jose Antonio o similare;

Arequipa: Casa Andina Select o similare;

Puno: Hotel Eco Inn o similare;

Cusco: hotel Eco Inn o similare

 

 

Estensioni consigliate

Aruba: A partire da € 750,00 per persona

Baru: A partire da € 926,00 per persona.

San Andres: A partire da € 821,00 per persona


Periodo di Riferimento

Partenze dal 01 Maggio 2018
A 30 Novembre 2018

Tipologia Viaggio

  • AEREO
  • PULLMAN
  • NOZZE

Prezzo a Persona

A PARTIRE DA 2.563,00