Capita un po’ a tutti prima di partire, di voler assaporare in qualche modo i luoghi che andremo a visitare e volerne avere un’anteprima. C’è chi lo fa acquistando guide turistiche, chi cerca foto ed itinerari su internet, oppure chi legge dei libri per immergersi nella cultura, nella storia e nelle leggende, oppure chi decide di tuffarcisi dentro, vedendo qualche film!

Vi illustreremo sia alcuni film ambientati in Scozia, dove potrete gustare luoghi e panorami; sia film sulla Scozia storica, dai quali invece potrete apprendere un po’ di più della storia del luogo che andrete a visitare.

Highlander, l’ultimo immortale, con Christopher Lambert e Sean Connery. Il film a poco a che fare con la storia della Scozia, ma potrete ammirare un’infinità di panorami. Troverete tante immagini delle Highlands scozzesi, della zona vicino al Glenfinnan Monument e della valle del Glen Coe. Vedrete inoltre scene girate alcastello di Eilean Donan (uno dei più fotografati della Scozia) sull’isola di Skye, nel Glen Nevis, al Loch Shiel e a Torridon. 

Braveheart (o cuore impavido) con Mel Gibbson, è un film che tra gli scozzesi ha suscitato reazioni parecchio contrastanti di amore/odio. Emerge bene dal film l’eterna lotta che questo popolo ha dovuto affrontare per la loro patria e la loro libertà. Stirling e le meraviglie di questa città fanno da sfondo alle vicende narrate nei film, anche se in verità la pellicola, è stata interamente girata in Irlanda per motivi fiscali

Rob Roy, con Liam Neeson, ambientato nel 1713, tratta di Robert Roy MacGregor, un capo clan scozzese. Vedrete panorami Scozzesi bellissimi e immensi. Alcune scene sono state girate al Glen Coe, al Glen Tarbet e vedrete anche il Ponte Eas Chia-aig, accanto alle cascate di Loch Arkaig. E ancora Castle Tioram, loch Morar (dove si trova la casa di Rob Roy, che verrà bruciata). Il Glen Nevis in tutta la sua magnificenza, che ha fatto da sfondo anche ad Highlander e Braveheart; passate le zone di ripresa di questi ultimi film e più avanti troverete i panorami di Rob Roy. Loch Leven, è in primo piano nella prima scena del film. Vedrete anche Il Megginch Castle (che non è aperto al pubblico) tra Perth e Dundee che è stato utilizzato per le scene che coinvolgono I fattori, le visite al castello di Rob e le scene nella taverna, oltre che altri luoghi del villaggio. Vedrete apparire nel film anche il Drummond Castle che si trova nel Perthshire. Il castello non è visitabile, ma i giardini invece si e sono aperti al pubblico dal 1 maggio al 30 ottobre.  Vedrete anche un’immagine del Eilean Donan Castle. 

Loch Ness una storia dul Dott. Dempsey e la sua voglia di scoprire la verità sul mostro. La sua amicizia con la figlia della sua padrona di casa, lo porterà sempre più vicino alla verità di questo magico segreto, che gli cambierà la vita per sempre. Vedrete scene girate in svariati luoghi del Torridon, Loch Ness e il castello sotto il quale si vedrà Nessy non sarà Urqhuart castello (come tutti si potrebbero immaginare) ma l’Eilean Donan Castle.

Elisabeth the Golden Age nel quale vedrete che L’esterno del castello di Fortheringay nel quale è imprigionata Maria Regina di Scozia è l’Eilean Donan, vicino al pittoresco villaggio di Dornie, sulla strada turistica principale verso l’isola di Skye. 

Hamlet del 1990, diretto dal maestro Franco Zeffirelli e tratto dalla tragedia omonima di William Shakespeare, interpretato, tra gli altri, da Mel Gibson, Glenn Close e Helena Bonham Carter. Molte delle cui scene sono state girate al Blackness Castle e al Dunnottar Castle. Altre scene sono state girate anche in Inghilterra presso il castello di Dover.

Monty Python e il Sacro Graal, del 1975. Nel film troviamoscene filmate a Glencoe, nel Perthshire, nella zona di Rannoch e in uno dei moltissimi castelli disseminati per il paese. Parlare in dettaglio di tutte le scene del film girate in Scozia richiederebbe uno studio molto approfondito, per cui lasciamo ai più interessati l’arduo compito di andare a cercare ulteriori notizie. Molti scene sono state girate tra Glasgow e la regione dei laghi ed il Castello di Doune.

Trainspotting, del 1996. Anche se il romanzo è ambientato nella capitale scozzese, la maggior parte delle scene sono state girate a Glasgow, ad eccezione di quella di apertura e finale realizzate rispettivamente a Edimburgo e a Londra. Vedremo Ewan McGregor che corre per Princes Street, fino ad arrivare a Calton Road, una zona vicina al quartiere di Leith. Le locations del resto del film si trovano anche a Lochaber, una località delle Highlands.

James Bond: Skyfall, nel quale vedrete Castle Stalker icona della selvaggia Glen Ogle Valley, che pare un miraggio che si erge sopra l’azzurro del Loch Laich. E inoltre il Glencoe, il paesaggio è spettacolare, con le sue aspre valli e le Three Sister, i tre celebri monoliti solcati dai ruscelli che celano nel loro ventre una immensa caldera. Bond percorre la A82 sulle Highlands, in prossimità delle vette di Buachaille Etive Mor e Buachaille Etive Beag. Se siete in un viaggio on the road, perchè non pensate di ripercorrere quelle strade meravigliose? Stete pur certi che vi lasceranno senza fiato! Ma tutti i James Bond si stagliano tra le varie regioni della Scozia. Per esempio il castello di Eilean Donan, è il quartier generale dell’MI6 sul set di Il mondo non basta (1999). Sul set della La spia che mi amava, La base navale di Her Majesty’s è situata sulla sponda orientale del Gare Loch ad Argyll. In Dalla Russia con amore Bond e Tatiana Romanova sono inseguiti dagli agenti su un motoscafo in Turchia.  La scena finale di questo inseguimento in barca è stata girata sul Loch Craignish, nei pressi di Crinan, nell’Argyll.

Se vi abbiamo incuriosito con queste informazioni che legano la Scozia al mondo dei film, non vi resta che venire a trovarci per prenotare un fantastico viaggio che attraversa queste terre meravigliose

Itinerario Giornaliero

1° giorno

Partenza dall'Italia, arrivo all'aeroporto di Glasgow. Trasferimento in albergo. Cena libera e pernottamento.

2° giorno

Glasgow / Glamis / Aberdeen

Prima colazione in albergo e pranzo libero. Visita panoramica di Glasgow, quindi partenza per il Perthshire e sosta a Glamis, dove si visita l’omonimo castello. Partenza per le rovine del Castello di Dunnottar, uno dei posti più spettacolari di tutta la Scozia, sosta fotografica. Proseguimento per Aberdeen e visita panoramica. Cena e pernottamento in albergo ad Aberdeen o dintorni.

3° giorno

Aberdeen / Elgin / Speyside / Aviemore

Prima colazione in albergo e pranzo libero. Partenza per la visita del Castello di Fyvie, che si ritiene sia stato costruito intorno al XIII secolo e, come molti castelli in Scozia, si dice essere infestato dai fantasmi...
Il viaggio continuerà verso il nord e lungo il tragitto si visiteranno le rovine della Cattedrale di Elgin. Proseguimento attraverso lo Speyside, una delle più importanti regioni di produzione del whisky. Visita di una distilleria, dove si scopriranno i segreti della distillazione e si avrà la possibilità di degustare il tipico whisky scozzese. Arrivo ad Aviemore o dintorni. Cena e pernottamento in albergo.

4° giorno

Brodie Castle / Loch Ness / Aviemore

Prima colazione in albergo e pranzo libero. Partenza per il Castello di Brodie. Questo castello del XVI secolo è parte integrante della storia Scozzese, è ricco di mobili antichi, dipinti e ceramiche, che fanno parte dell'eredità delle varie generazioni del Brodie Clan. Proseguimento per il famoso Loch Ness, per la visita al Castello di Urquhart che domina un paesaggio meraviglioso e offre splendide vedute direttamente sul lago. Facoltativa una breve crociera sul lago alla ricerca del misterioso abitante. Al termine delle visite, rientro in albergo. Cena e pernottamento.

5° giorno

Aviemore / Isola di Skye / Fort William Area

Prima colazione in albergo e pranzo libero. Partenza per la romantica Isola di Skye. Prima di oltrepassare il ponte che collega l’isola con la terraferma, sosta fotografica al Castello di Eilean Donan. Proseguimento per l’Isola di Skye, giro panoramico e rientro in traghetto a Mallaig. Il tour prosegue per Fort William, nato come piccolo villaggio di pescatori. Cena e pernottamento nell’area di Fort William.

6° giorno

Fort William area / Inveraray / Loch Lomond / Edimburgo

Prima colazione in albergo e pranzo libero. Attraverso la valle di Glencoe, si giunge ad Inveraray e visita del Castello. Prima di arrivare ad Edimburgo si attraversa l’area del Loch Lomond, il più grande lago della Gran Bretagna continentale, e sosta fotografica sul Forth Bridge. Arrivo ad Edimburgo, cena libera e pernottamento.

7° giorno

Edimburgo

Prima colazione in albergo e pranzo libero. La mattinata è dedicata alla visita guidata della città, inclusi gli interni della Georgian House sontuosa dimora del XVIII secolo e del castello, dove si possono ammirare la Pietra del Destino, gli appartamenti del Re Stuart, i Gioielli della Corona, i più antichi d’Europa. Pomeriggio e pasti liberi. Pernottamento.

8° giorno

Prima colazione in albergo. Trasferimento in aeroporto in tempo utile per il volo di rientro in Italia.

  • Info Documenti

    Documenti Necessari

    Carta di identità valida per l'espatrio
  • Info Fuso

    Fuso Orario

    - 1 ora rispetto all'italia
  • Info Visti Tasse

    Visti o Tasse

    Non necessario per soggiorni turistici
  • Info Moneta

    Moneta

    Sterlina
  • Info Sanita

    Cosigli Sanitari

    nessuna vaccinazione obbligatoria richiesta
  • Info Lingua

    Lingua Ufficiale

    Inglese

Sistemazione

Strutture 3***

Tipologia di viaggio: Di gruppo
Lingua: Italiano
Trattamento: Come da programma
Mezzi di trasporto: Pullman; Aereo; 
Paesi: Regno Unito; 
Passeggeri: minimo 1
Categorie: Standard;  Guida: Locale in lingua italiana
Trasporto: Voli in classe economica e pullman privato
Voli inclusi: Si
Partenze: Garantite


La quota comprende

Trasporto aereo in classe economica a tariffe di bassa stagione;
Trasferimenti da e per gli aeroporti in Scozia;
Accoglienza in aeroporto a Glasgow di un assistente di lingua italiana all'arrivo;
Sistemazione in camera standard negli alberghi indicati o similari;
Pullman privato e guide parlanti italiano, raramente multilingue, durante le Visite citate nel programma;
Traghetto Armadale/Mallaig o viceversa (per l’escursione all’isola di Skye)
Regime pasti e visite come da programma;
Corredo viaggio;
Assicurazione medico-bagaglio.   

 

La quota non comprende

Tasse aeroportuali soggette a riconferma;
Quota d'iscrizione € 70;
Pacchetto ingressi da versare obbligatoriamente in loco alla guida in un'unica soluzione, GBP 100 include: Castello di Glamis, Castello di Fyvie, Cattedrale di Elgin, Distilleria di whisky, Castello di Brodie, Castello di Urquhart, Castello di Inveraray, Castello di Edimburgo, Georgian House ad Edimburgo;
Accompagnatore dall'Italia;
Pasti non menzionati;
Bevande;
Mance per autista e guida;
Assicurazioni facoltative;
Facchinaggio;
Extra e tutto quanto non indicato alla voce “la quota comprende”.


Periodo di Riferimento

Partenze dal 16 Giugno 2018
al 25 Agosto 2018

Tipologia Viaggio

  • AEREO
  • PULLMAN

Prezzo a Persona

A PARTIRE DA 1.450,00