Superata la sensazione che ogni motel nasconda un omicida, che ogni camion sia una macchina infernale e che un buco nero ti abbia trasportato negli anni cinquanta, resta la strada (2400 miglia da Chicago a Los Angeles, tre fusi orari, otto stati), la “strada madre”, come la chiamava lo scrittore John Steinbeck, la più famosa d’America. Una way (strada e stile) of life che questo ultimo secolo ha strappato dal cuore degli americani e iniettato in ognuno di noi, grazie a letteratura e soprattutto al cinema.

10 film per attraversarla:

FURORE
Nel romanzo di Steinbeck, Furore, e nell’omonimo film di John Ford, il viaggio ha inizio in Oklahoma, dove negli anni Trenta una lunga siccità indusse migliaia di agricoltori ad emigrare in California lungo la Route 66.

BLUES BROTHERS
Nella realtà, “la madre di tutte le strade” ha inizio a Chicago, all’incrocio tra Jackson Boulevard e Michigan Avenue. Non ci vuole molto ad arrivare a Joliet, tra le grandi pianure, una prigione è stata un set (anche di Prison Break), e ha dato a John Belushi il nome del suo personaggio nel film di John Landis.

RAIN MAN – L’UOMO DELLA PIOGGIA
È anche questo la Strada, la sensazione di trovarsi in luoghi familiari. In Oklahoma, ad El Reno, in quello che oggi è il Big Eight Motel, nella stanza 117, hanno girato il film di Barry Levinson.

THELMA & LOUISE
Non c’è nulla di speciale ad Oklahoma City, ma è lì che, presso un alberghetto, Thelma & Louise si imbattono nel rapinatore gentiluomo che decreterà le sorti di un viaggio che in larga parte cavalca l’asfalto della 66.

NATURAL BORN KILLER – ASSASSINI NATI
“Questa sera mi trovo sulla statale 66 che attraversa città come Cortez, Shiprock, Sheep Springs e che arriva a Gallup, nel New Mexico. Per alcuni una bellissima striscia di panorama americano, ma per Michey e Mallory Knox, tuttora latitanti, un lungo lunapark dell’orrore, intriso di sangue e morte”. Sullo sfondo sempre lei: the Mother Road.

ROUTE 66 
Anche nel Texas, da Amarillo ad Adrian, la Route 66 è un racconto di anime perse, come quelle di Route 66, l’unico film che porta il suo nome.

EASY RIDER
Tutto, lungo la Strada Madre, è  immortale, persino la vecchia insegna arrugginita di un motel o di una pompa di benzina. A Las Vegas, in New Mexico, c’è ancora la stazione dei pompieri che appare in Easy Rider, quando Jack Nicholson decide di affrontare la strada.

CARS – MOTORI RUGGENTI
Se esistesse davvero la cittadina di Radiator Springs, quella del film d’animazione Cars – Motori ruggenti, sorgerebbe da Seligman a Needles, tratto di strada che più di ogni altro ricorda questo omaggio ai suoi monotoni rettilinei.

BAGDAD CAFE
Formalmente ambientato nella vicina Bagdad, ma girato a Newberry Spring, in una tavola calda tuttora funzionante nel bel mezzo del Mojave. L’ennesimo deserto costeggiato dalla strada.

THE HITCHER – LA LUNGA STRADA DELLA PAURA
Il deserto, dove si rischia di raccogliere autostoppisti omicidi. Ultimo tratto selvaggio di Route 66 prima di arrivare a Los Angeles, Santa Monica, in un luogo imprecisato dove la “madre di tutte le strade” si dissolve nel Pacifico. 

Se tutto questo vi ha fatto venire voglia di percorrere la famosa strada, date un'occhiata alla nostra proposta

Da Chicago a Los Angeles, un itinerario che vi portera’ alla scoperta dei punti piu’ caratteristici e storici della leggendaria Route 66. Alternerete moderne metropoli a strade polverose e isolati villaggi rurali. Paesaggi mozzafiato e cittadine ricche di tavole calde e cafe’. Pompe di benzina e motel in paesaggi infiniti. Un viaggio avventuroso ed entusiasmante per scoprire l’autentica America.

1° giorno

Italia/Chicago Ritrovo con l’accompagnatore all’aeroporto di Milano o nell’aeroporto di transito e partenza con volo di linea per Chicago, arrivo e trasferimento in hotel. Pernottamento

2° giorno

Chicago In mattinata visita della della citta’ con guida parlante Italiano. La “Citta’ del Vento” e’ una delle piu’ belle citta’ degli Stati Uniti con i suoi tre milioni di abitanti, i suoi affascinanti grattacieli, tra cui spicca la famosa Hancock Tower , l’elegante Michigan Avenue, i suoi musei e le spiagge sul Lago Michigan.

3° giorno

Chicago/ Springfield 318 Partenza da Chicago con meta Springfield, un percorso di circa 4 ore che vi permettera’ di ammirare alcuni dei luoghi simbolo della Route 66 come la statua in vetroresina del Gemini Giant a Wilmington, la stazione di benzina d’epoca a Odell fino a Pontiac per visitare il RT66 Museum. Arrivo a Springfield. Pernottamento.

4° giorno

Springfield / St. Louis 180 Mattinata dedicata a Springfield per conoscere la storia e i segreti del 16° Presidente Americano Abraham Lincoln. Nella downtown della citta’ si trovano monumenti quali Lincoln’s Tomb nel cimitero di Oak Ridge, la Lincoln Home e il Presidential Museum and Library. Nel pomeriggio arrivo a St.Louis. Visiterete il Jefferson National Expansion Memorial e il Gateway Arch, il monumento piu’ alto d’America che si erige sulle rive del fiume Mississippi e celebra il periodo espansionistico nel quale St.Louis svolse un ruolo predominante. Cena in ristorante locale. Pernottamento.

5° giorno

St Louis / Santa Fe ( in volo) In mattinata trasferimento in aereoporto e partenza per Santa Fe. Vecchia capitale del New Mexico, Santa Fe e’ un’adorabile cittadina a misura d’uomo dove avrete l’opportunità di ammirare il suo pittoresco centro storico caratterizzato da edifici che risalgono all’epoca della dominazione Spagnola e ancora fortemente influenzato dalla cultura dei nativi indiani. Pernottamento.

6° giorno

Santa Fe / Kayenta 540 In mattinata partenza verso Kayenta nel cuore della riserva Navajo in Arizona. Questo sara’ uno dei tratti piu’ suggestivi e indimenticabili di tutto il vostro viaggio. Ammirerete la Monument Valley con i suoi monoliti di pietra e sabbia rossa che si stagliano all’orizzonte e che rappresentano un’indelebile icona del Far West Americano. Arrivo a Kayenta e pernottamento.

7° giorno

Kayenta / PAge 160 Partenza da Kayenta in direzione Page e il suo bellissimo Lago Powell. Prima di raggiungere la nostra destinazione arriveremo presso uno dei piu’ suggestivi e spettacolari parchi Americani, l’Antelope Canyon. Durante la visita avremo la possibilità di ammirare le sue pareti in arenaria intagliate dal vento e dall’acqua che presentano dei colori brillanti di arancione e viola che ne fanno uno spettacolo unico. Proseguiremo per il poderoso Lago Powell, che si trova all’interno della Glen Canyon National Recreation Area. Arrivo a Page e pernottamento.

8° giorno

Page / Grand Canyon / Williams 300 Si parte oggi alla volta di uno dei luoghi piu’ belli ed emozionanti al mondo: il Grand Canyon. Si tratta di un’immensa gola creata naturalmente dal fiume Colorado in piu’ di 5 milioni di anni che si snoda per 450 km attraverso un altopiano roccioso. E’ considerato unico e prezioso per la combinazione di grandezza, profondita’ e stratificazioni rocciose dai colori variegati che ne determinano tutti gli stadi della formazione geologica. Dal Grand Canyon proseguiremo verso Williams a bordo di un suggestivo treno storico che vi riportera’ indietro nel tempo all’epoca del Far West. Williams e’ una delle cittadine piu’ importanti della Route 66 con il suo fascino vintage e il suo centro storico fatto di insegne luminose, motel storici, cafe’ e negozi tematici sulla famosa Mother Road.

9° giorno

Williams / Las Vegas 345 Lasciata Williams proseguiremo verso Las Vegas attraversando alcuni tra i piu’ caratteristici luoghi e paesini che mantengono ancora vivi i colori dell’epoca gloriosa della mitica Route 66 come Seligman, set del film DisneyCars, Kingman oppure il tipico villaggio western Oatman annidato tra le Black Mountains. Si arrivera’ nel pomeriggio a Las Vegas, capitale del gioco d’azzardo che illumina il deserto con le sue luci al neon, casino’ e roulette, spettacoli e musica.

10° giorno

Las Vegas / Los Angeles 440 Partenza da Las Vegas verso Los Angeles attraversando il Deserto del Mojave. Arriveremo al Santa Monica Pier dove un iconico cartello indica la fine della Route 66.

11° giorno

Los Angeles In mattinata partenza per la visita di mezza giornata di Los Angeles dove potrete scoprire i diversi aspetti di questa metropoli: Hollywood, Beverly Hills, Rodeo Drive e le belle spiagge di Santa Monica e Venice Beach. Pomeriggio a disposizione per visite individuali. Cena di arrivederci. Pernottamento

12° giorno

Los Angeles/Italia Trasferimento per l’aeroporto e partenza con volo di linea per l’Italia. Pasti e pernottamenti a bordo.

13° giorno

Italia Arrivo in Italia e termine del viaggio.

  • Info Documenti

    Documenti Necessari

    passaporto italiano con scadenza non inferiore ai 6 mesi dalla data di rientro in Italia. 
  • Info Fuso

    Fuso Orario

    da -7 a -9 ore rispetto all'Italia
  • Info Visti Tasse

    Visti o Tasse

    Esta richiesto per l'ingresso negli Stati Uniti
  • Info Moneta

    Moneta

    Dollaro
  • Info Sanita

    Cosigli Sanitari

    nessuna vaccinazione obbligatoria richiesta
  • Info Lingua

    Lingua Ufficiale

    Inglese

Sistemazione

Hotels 3* standard

Dettagli

Tipologia di viaggio: Di gruppo
Lingua: Italiano
Trattamento: Come da programma
Mezzi di trasporto: Pullman; Aereo; 
Paesi: Stati Uniti; 
Passeggeri: minimo 20
Categorie: Standard;  Accompagnatore: Dall'Italia
Peculiarità: Partenze garantite con un minimo di 20 partecipanti
Trasporto: Pullman e aereo   Voli

Voli inclusi: Si
Partenze: Da Milano. Supplemento da altri aeroporti: su richiesta
Aereoporti di partenza: Milano-Malpensa - MXP; 

La quota comprende

Passaggi aerei con voli intercontinentali di linea in classe economica;
Voli interni da St Louis a Santa Fe in classe economica
Accompagnatore dall’Italia;
Trasferimenti in arrivo e partenza a Chicago, St Louis, Santa Fe e Los Angeles; 
11 Pernottamenti in hotel di categoria turistica superiore nei parchi e prima categoria nelle città;
2 cene come da programma;
Visita della città di Chicago e Los Angeles 
Biglietto di ingresso John Hancock 360 Observatory
Route 66 Museum Pontiac
Jeep tour nella Monument Valley
Grand Canyon Railway 
Visite e ingressi ai Parchi Nazionali come da programma;
Tasse e facchinaggio negli hotels (un collo a testa).  

 

La quota non comprende

Tasse aeroportuali;
Franchigia bagaglio sul volo domestico da St Louis a Santa Fe; 
Pasti e bevande non indicati in programma; 
Mance ed extra in genere;
Quota d'iscrizione: 85€;
Tutto quanto non espressamente indicato ne "le quote comprendono"


Periodo di Riferimento

Partenze dal 26 Giugno 2018
al 04 Agosto 2018

Tipologia Viaggio

  • AEREO
  • PULLMAN

Prezzo a Persona

A PARTIRE DA 3.316,00