Pianure sterminate sferzate dal vento, ghiacciai perenni, due oceani (Atlantico e Pacifico) che si scontrano e si abbracciano diluendo la loro forza nei mille canali e fiordi che disegnano il confine di isolotti e penisole. 

La fine del mondo è in Patagonia: un palcoscenico dove la Natura incontaminata è l’unica protagonista in un paesaggio che è così da secoli. Quello che videro prima Magellano e poi Darwin è ancora lì, immutabile, silenzioso. Tutto come nel 1520 quando il portoghese scoprì questa terra abitata dai Tehuelche, alti 1,80 m, che vivevano nudi con dei cappelli conici in testa: Magellano, che aveva appena letto un romanzo spagnolo sulla storia del gigante Patagon, chiamò gli indigeni patagoni e la loro terra divenne la Patagonia. Ma Magellano, primo esploratore a navigare fra questo labirinto di canali e fiordi, ha anche battezzato tutto ciò che ha incontrato: ecco quindi il canale Magellano, i pinguini Magellani, la bacche magellane, gli uccelli magellani, la Terra del fuego dove gli indigeni cazadores si riscaldavano con grandi fuochi. 

Quello che proponiamo è un tour essenziale alla scoperta della Patagonia argentina. Dopo la visita di Buenos Aires il viaggio prevede due giornate alla scoperta della Riserva Naturale della Penisola di Valdes - dove si potranno vedere i pinguini, le balene, gli elefanti ed i leoni marini. Si prosegue verso sud per visitare Ushuaia, la città più australe del pianeta, e capitale della terra del fuoco, per immergersi nei fantastici paesaggi della fine del mondo. La tappa successiva è la cittadina di El Calafate, base di partenza per le visite all Parco Nazionale Los Glaciares, dove si visita il più celebrato monumento naturale del Paese: il ghiacciaio Perito Moreno. Da El Calafate si vola su Buenos Aires e si prosegue poi in coincidenza per l’Italia.

Tipologia di viaggio: Di gruppo
Lingua: Italiano
Mezzi di trasporto: Pullman; Aereo; 
Passeggeri: minimo 2
Guida: Min 2 pax con guide locali parlanti anche italiano; con minimo 10 iscritti i servizi saranno esclusivi per il gruppo con guida in italiano. Le navigazioni sono sempre con guida spagnolo/inglese
Peculiarità: Adeguamento valutario bloccato al momento della conferma.

 

Itinerario Giornaliero

 

1° giorno Italia/Buenos Aires Partenza da Roma Fiumicino per Buenos Aires con volo Aerolineas Argentinas. Pernottamento in volo.  

2° giorno Buenos Aires Arrivo all’aeroporto Internazionale Ezeiza (Buenos Aires) alle ore 05.00 del mattino. Accoglienza e trasferimento presso l’Hotel prescelto*. Tempo a disposizione e partenza per la prima visita della cittá, dedicata alla zona Sud. Si inizia dal ‘centro storico’, dove sorge la Plaza de Mayo, su cui affacciano la Casa Rosada (il Palazzo Presidenziale), la Cattedrale ed il Cabildo (Municipio). Proseguimento per il quartiere di San Telmo, tempio del tango argentino e per la zona de La Boca, il più italiano tra i quartieri della città, dove si realizza una passeggiata lungo il celebre Caminito, noto per i suoi caratteristici edifici multicolore e dove gli artisti di strada che espongono le proprie tele. Rientro in hotel e pernottamento.

*Early check-in non incluso: 
Le camere vengono in genere consegnate a partire dalle ore 15:00, pertanto all'arrivo in Hotel sarà possibile lasciare il bagaglio presso il deposito dell'Hotel, ed in accordo con la guida coordinarsi per l'orario di incontro per l'inizio della visita della città.

3° giorno Buenos Aires Giornata a disposizione per eventuali visite facoltative o per approfondire la conoscenza della città. Pasti liberi e pernottamento.

4° giorno Buenos Aires/Trelew/Puerto Madryn Di buon mattino trasferimento in aeroporto, assistenza ed imbarco sul volo per Trelew. All’arrivo accoglienza e e partenza per la visita della celebre “pinguinera” di Punta Tombo, che ospita la più importante e numerosa colonia di Pinguini Magellano dell’intera Patagonia. Visita del Centro di Interpretazione di Punta Tombo e della riserva. Pranzo libero in corso di escursione (la riserva ospita un piccolo ristorante e servizi a disposizione dei visitatori). Rientro a Puerto Madryn. Cena libera e pernottamento.

5° giorno Peninsula Valdes Intera giornata dedicata alla visita della Penisola di Valdes, una riserva naturalistica popolata da diverse specie di uccelli, leoni ed elefanti marini, dichiarata dall’Unesco Patrimonio Naturale dell’Umanità. Si lascia Puerto Madryn in direzione nord, e dopo circa 100 km di strada asfaltata si raggiunge Puerto Piramides, dov’è possibile realizzare la navigazione – opzionale/non inclusa – per l’avvistamento delle balene (presenti da metà maggio a fine novembre – 80 € pp). Da qui si prende la strada sterrata che si dirige a nord, e dopo 42 km si svolta in direzione della costa, percorrendo un tratto che in 33 km raggiunge la riserva faunistica di Caleta Valdès, dove si effettuerà una sosta per avvistare alcuni esemplari di Elefanti marini e per ammirare il fantastico paesaggio. Si percorre la strada che scende a sud per 42 km in direzione del celebre Faro di Punta Delgada, dove è prevista la sosta per il pranzo (non incluso). A seguire si effettuerà una visita presso la vicina spiaggia, considerato il miglior sito della Peninsula per l’avvistamento degli Elefanti marini, che qui si riuniscono in colonie piuttosto numerose. Al termine della visita, percorrendo una strada dalla quale si possono apprezzare la Salina Chica e la Salina Grande, si rientra a Puerto Madryn. Sistemazione in Hotel, cena libera e pernottamento.

Pranzo al Faro di Punta Delgada (Non incluso)
I tour effettuano sempre la sosta presso il Faro, in quanto la spiaggia degli elefanti marini si trova all'interno della proprietà del Faro stesso. Per poter visitare la spiaggia è di fatto "obbligatorio" pranzare presso il Faro. Il costo varierà in funzione del Menù prescelto localmente.

6° giorno Puerto Madryn/Trelew/Ushuaia Trasferimento a Trelew e volo per Ushuaia, la città più australe del pianeta. All’arrivo accoglienza e trasferimento in Hotel. Pomeriggio a disposizione per visitare liberamente la città o per eventuali escursioni facoltative. Cena libera e pernottamento.

7° giorno Ushuaia Prima colazione. Visita di mezza giornata al Parco Nazionale Terra del Fuoco, in cui si potrà apprezzare il fantastico paesaggio ed il caratteristico bosco australe della regione andino-patagonica. L'escursione si snoda attraverso la Bahia Ensenada, la Isla Redonda ed il Lago Roca. Rientro ad Ushuaia. Pranzo libero. 
Pomeriggio a disposizione per attività individuali (suggeriamo la navigazione sul Canale di Beagle). 
Cena libera e pernottamento.

8° giorno Ushuaia/Calafate In tempo utile trasferimento in aeroporto e volo per El Calafate, la "capitale" dei ghiacciai argentini. All’arrivo accoglienza e trasferimento presso l’Hotel prescelto, sistemazione, cena libera e pernottamento.

9° giorno Calafate Intera giornata a disposizione per realizzare eventuali escursioni facoltative.*

*Suggeriamo l'imperdibile navigazione sul Lago Argentino.

10° giorno Calafate/Perito Moreno/Calafate Giornata dedicata alla scoperta del Parco Nazionale Los Glaciares, un santuario ecologico dove ghiacciai, laghi e foreste si estendono su una superficie di c.ca 600 ettari. Per raggiungere il P.N. Los Glaciares, che dista 75 Km da El Calafate, si attraversa una suggestiva zona di selvaggia steppa patagonica. Passeggiata lungo le passerelle che conducono al belvedere dal quale si può ammirare il fronte nord del Perito Moreno. Questo immenso ed impressionante monumento naturale, misura 70 mt di altezza per 3 Km di larghezza. Pranzo libero in corso d'escursione per sfruttare al meglio il tempo a disposizione per godere di questo straordinario paesaggio. Nel pomeriggio rientro ad El Calafate. Cena libera e pernottamento.

11° giorno Calafate/Buenos Aires/Italia In tempo utile trasferimento in aeroporto e volo per Buenos Aires, proseguimento in coincidenza con volo notturno per l’Italia. Pasti e pernottamento a bordo.


N.B. In base agli operativi aerei (sempre e comunque soggetti a variazione), è possibile sia necessario un cambio di aeroporto, che sarà da noi predisposto senza alcun supplemento.  

12° giorno Italia Arrivo in Italia e fine dei servizi.

  • Info Documenti

    Documenti Necessari

    Passaporto con almeno 6 mesi di validità residua
  • Info Fuso

    Fuso Orario

    - 4 ore rispetto all'Italia
  • Info Visti Tasse

    Visti o Tasse

    Non necessario per soggiorni turistici inferiori a tre mesi.
  • Info Moneta

    Moneta

    Peso Argentino
  • Info Sanita

    Cosigli Sanitari

    nessuna vaccinazione richiesta
  • Info Lingua

    Lingua Ufficiale

    Spagnolo

Sistemazione

Alberghi 4/5 stelle

Prezzi finiti incluse tasse, assicurazioni e spese di gestione

Tariffa a persona in camera doppia

non valido nel periodo 03/12-13/01

 

La quota comprende

- i voli intercontinentali in classe economica.
- tutti i voli domestici e di collegamento indicati in programma, in classe economica.
- franchigia bagaglio (1 bagaglio - max 23 kg. cad).
- tutti trasferimenti da e per gli aeroporti. 
- i pernottamenti in hotel 4 e 5 stelle.
- servizi e visite come da programma. 
- pasti indicati nel programma. Bevande escluse.
- assicurazione medico/bagaglio
- GARANZIA ANNULLAMENTO PER QUALSIASI CAUSA
- Quote di iscrizione - Tasse aeroportuali (da riconfertmarsi al momento della conferma - al momento: 510.00 €) - tasse ingresso ai Parchi da pagarsi prima della partenza = 125€  

 

La quota non comprende

- le bevande ed i pasti eventualmente non previsti.
- extra a carattere personale.
- tutto quanto non specificamente menzionato come incluso.


Trattamento: come da programma

Periodo di Riferimento

Partenze dal 03 Novembre 2018
al 23 Marzo 2019

Tipologia Viaggio

  • AEREO
  • PULLMAN

Prezzo a Persona

a partire da 3.565,00