L’Alaska è lo stato più esteso degli Stati Uniti, ma anche il meno popolato con circa 700.000 abitanti, metà dei quali vivono nell’area metropolitana di Anchorage, la città più importante. Situato a nord del Canada, all’estremità occidentale del continente nord americano, offre meraviglie naturali difficili da trovare in ogni altra parte del mondo. L’Alaska è anche l’unico stato americano (a parte le isole Hawaii) separato dagli altri 48, con circa 800 chilometri da percorrere in Canada, per chi giunge dallo stato di Washington.

L’Alaska si può dividere in cinque regioni principali, oltre alle miriadi di isole e isolette. L’Alaska Sud-Centrale è il territorio dove si concentra la maggior parte della popolazione, in particolare ad Anchorage e in altre città i evoluzione come Eagle River, Palmer e Wasilla. L’Alaska Panhandle(letteralmente “manico di padella”) è la regione sud-orientale nella quale si trovano la capitale Juneau, l’Arcipelago Alexander, foreste estese e numerosi ghiacciai che arrivano fino al mare.

L’Alaska Sud-Occidentale, invece, è una regione prevalentemente costiera, poco popolata, senza alberi e non connessa con strade al resto dello stato: le condizioni climatiche sono davvero poco ospitali, soprattutto a causa dei forti venti del mare di Bering. E’ però importante per la pesca, metà della produzione annuale degli Stati Uniti proviene da queste acque. La tundraospita numerose varietà di animali quali salmoni, orsi bruni, caribu e mammiferi marini.

L’Alaska Interno è invece caratterizzato da numerosi fiumi ramificati, tra i quali lo Yukon, famoso per la Corsa all’Oro del Klondike nel periodo 1896 – 1903. Qui si trovano anche Fairbanks e il Monte McKinley, il più alto degli USA con i suoi 6.194 metri. L’Alaskan Bush, nella tundra artica, è invece la regione più remota, non raggiungibile con strade, con circa 380 villaggi indigeni e poche e piccolissime cittadine, tra le quali Barrow, la più settentrionale degli USA (la più meridionale è Key West).

Il clima non è certo favorevole, ma un viaggio in Alaska è quasi obbligatorio per gli amanti della natura. Ghiacciai, foreste, fiumi, animali in libertà e scenari maestosi unici al mondo giustificano un viaggio semi-avventuroso. Il periodo migliore va da maggio a settembre, per via delle temperature meno fredde e delle giornate lunghissime.

Itinerario Giornaliero

1° giorno - Anchorage


Arrivo ad Anchorage, possibilità di navetta messa a disposizione dall'hotel per il trasferimento (secondo disponibilità). In serata incontro con l’accompagnatore e il resto del gruppo presso la reception dell’hotel.

2° giorno - Anchorage/ Talkeetna - Trapper Creek

Trasferimento alla stazione ferroviaria e partenza per Talkeetna con il famoso treno McKinley Explorer con i vagoni dal tetto trasparente (glass-domed). Prima colazione a bordo e arrivo a Talkeetna, eclettica città alla confluenza di tre fiumi, ricca di sentieri nella natura e attività opzionali. Trasferimento in hotel.


3° giorno - Talkeetna - Trapper Creek/ Denali

Partenza in bus dal lodge alla stazione di Talkeetna. Imbarco sul treno McKinley Explorer attraverso la catena montuosa dell’Alaska per raggiungere il Parco del Denali, dominato dal Monte Denali, la montagna più spettacolare e più alta del Nord America (6194 metri). Il Parco può essere considerato il “Santuario della Natura”, con un’estensione di 24.000 kmq. Ospita più di 160 specie di uccelli, 37 specie di mammiferi, ed una grande quantità di alci, caribù, capre, volpi artiche e rosse, lupi e circa 300/350 orsi grizzly che vivono nel loro habitat naturale.


4° giorno - Denali

Partenza per il Tundra Safari: l’escursione si svolge a bordo di un bus autorizzato con una guida/autista naturalista locale che racconterà le curiosità relative agli animali che popolano questo immenso territorio e illustrerà le particolarità della fauna con il suo fragilissimo ecosistema. Spuntino in corso di escursione. Pomeriggio libero per escursioni facoltative.


5° giorno - Denali / Girdwood - Alyeska


Partenza in bus per Girdwood. Sosta per il pranzo. Arrivo a Alyeska e sistemazione presso l’Alyeska Resort, uno dei migliori resort dell’Alaska.Tempo a disposizione per escursioni facoltative. Consigliata un’escursione in funivia (non inclusa nella quota) che condurrà sulla cima del Monte Alyeska. Si potrà ammirare un superbo panorama che spazia dal Turnagain Arm alle vette innevate dei monti Chugach. Ricordarsi di guardare anche in basso: con un po’ di fortuna si potranno vedere alci e orsi!

6° giorno - Girdwood/ Seward

Partenza per la città di Seward che domina la Resurrection Bay. Imbarco per la crociera tra fiordi e ghiacciai del Kenai National Park. Pranzo snack leggero a bordo. Si potrà ammirare l’abbondanza di fauna marina: megattere, otarie, delfini, lontre, pulcinelle, aquile ed un’infinità di uccelli marini che abitano gli scogli e le rocce delle coste.


7° giorno - Seward/ Anchorage

Partenza per Anchorage. Nel pomeriggio visita della città, dell’Alaska Native Heritage Center dove sarà possibile conoscere le tradizioni dei nativi e del Museo di Anchorage. Alla sera cena di arrivederci presso un ristorante locale.


8° giorno - Anchorage

Trasferimento in aeroporto con navetta messa a disposizione dall'hotel (secondo disponibilità).

  • Info Documenti

    Documenti Necessari

    Passaporto con almeno 6 mesi di validità residua
  • Info Fuso

    Fuso Orario

    -11 ore rispetto all'italia
  • Info Visti Tasse

    Visti o Tasse

    Esta richiesto per l'ingresso negli Stati Uniti
  • Info Moneta

    Moneta

    Dollaro
  • Info Sanita

    Cosigli Sanitari

    Nessuna vaccinazione richiesta
  • Info Lingua

    Lingua Ufficiale

    Inglese

Sistemazione

Hotel 4 stelle

DETTAGLI

Tipologia di viaggio: Di gruppo
Lingua: Inglese
Trattamento: Come da programma
Mezzi di trasporto: Pullman; Treno; Barca 
Minimo passeggeri: 1
Categorie: Prima categoria 
Guida: Locale in lingua inglese
Trasporto: Bus Granturismo o minivan  

LA QUOTA COMPRENDE

- Sistemazione in alberghi di prima categoria moderata; 
- Guida locale parlante inglese; 
- Prime colazioni, 1 pasto con cestino da viaggio, 2 pranzi e 1 cena; 
- Trasferimento in bus durante il tour; 
- Tratta in treno McKinley Explorer da Anchorage a Talkeetna e Denali; 
- Tour in bus all’interno del Parco del Denali; 
- Visita della città di Anchorage incluso l’ingresso all’Alaksa Native Heritage Center 
- Crociera nel Kenai Fjords National Park (6 ore); 
- Facchinaggio negli hotel di un collo per persona; 
- Tasse e percentuali di servizio in Alaska

LA QUOTA NON COMPRENDE

- Volo dall'Italia e tasse aeroportuali; 
- Mance, pasti non menzionati; 
- Bevande ai pasti; 
- Escursioni facoltative; 
- Tutto quanto non espressamente indicato ne "la quota comprende"


Trattamento come da programma

Periodo di Riferimento

Partenze dal 29 Maggio 2019
al 06 Settembre 2019

Tipologia Viaggio

  • AEREO
  • PULLMAN
  • TRENO
  • NAVE

Prezzo a Persona

a partire da 2.761,00